Naturopatia Scientifica

“Primum non nocere” Ippocrate

La Naturopatia è un insieme di tecniche rivolte alla salute della persona, è un’arte olistica che segue la legge: “Per comandare la natura bisogna obbedirle”.

La Naturopatia Scientifica unisce all’arte della Naturopatia classica le basi scientifiche per ottenere dei risultati in maniera appunto Scientifica.

L’utilizzo di svariate tecniche, ma soprattutto di prodotti naturali per il miglioramento della qualità della vita sono alla base di tale disciplina.

La Naturopatia Scientifica prevede uno stile di vita che permetta di mantenere ed ottimizzare uno stato di salute, seguendo i dettami della natura in un contesto bionaturale ed ecologico.

Molte delle patologie derivano da uno scorretto stile di vita, correggendo tali fonti di disturbo, se non si è ancora in patologia, il corpo ha le capacità di autoguarigione che devono essere perseguite per ottenere uno stato di salute.

La Naturopatia, come l’Osteopatia ed ogni altra forma di medicina complementare, alternativa e non allopatica, non “cura” alcuna forma di patologia, in quanto la “cura” è esclusivamente di pertinenza medica e nessun altra figura professionale è adibita alla “cura” come alla diagnosi e come alla prescrizione di medicine.

Diffidate chiunque di qualsiasi professionista che non sia Medico che vi prometta di curarvi da una determinata malattia, che vi prescriva medicine o che faccia diagnosi di una qualsiasi patologia.

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) riconosce che la somma di tante alterazioni non individuate in ambito medico, e quindi non definite come patologia, abbiano degli effetti sulla salute dell’Uomo e possano essere terreno fertile per l’instaurarsi della malattia.

CESE “Comulation Effects of Subliminal Everithing” sono dei disequilibri della sfera olistica (Corpo, Mente e Spirito) e quindi energetici ed emozionali che si traducono in disturbi o disequilibri a carico della struttura o di alcuni determinati organi.

Il Naturopata Scientifico quindi valuta, attraverso una consulenza non invasiva, lo stato psico-bio-energetico della persona e, secondo lo stile di vita, le abitudini alimentari, le attività quotidiane, la forza, l’energia e l’aspetto costituzionale, suggerisce al paziente l’uso di alimenti, di rimedi naturali (quali piante o integratori alimentari di libera vendita) ed attraverso la Fitoterapia, l’Aromaterapia, le tecniche riflessologiche, la Kinesiologia Applicata, l’Iridologia ed altre tecniche segue il paziente accompagnandolo in un percorso di Salutogenesi, riarmonizzando e riequilibrando e tonificando la forza vitale che è presente in ognuno di noi.

Pertanto il Naturopata Scientifico è un Counselor della Salute che, attraverso uno stile di vita naturalistico ed attraverso delle tecniche energetiche, previene l’instaurarsi di malattie e coadiuva, senza sostituirsi alla figure mediche, ma collaborando con esse, nel trattamento di alcune patologie.